Federico Taddia

Federico Taddia

BIO

Autore e conduttore radiotelevisivo. Inizia lavorando per Topolino (dove ci scrive da 15 anni). Dal 2003 fa parte del team di autori di Fiorello in tv, in radio e in teatro. Ha lavorato per Rai, Mediaset, La7, Sky Uno e Sky Sport, ed è stato consulente creativo per i canali satellitari per bambini Nickelodeon e DeaKids. Collabora a "Ballarò" a “Crozza Italia” e a "Parla con me" e, sempre su Rai Tre, per sei anni ha condotto "Screensaver", programma dedicato ai cortometraggi realizzati nelle scuole. In radio ha condotto per sei anni "Pappappero" a Radio24 e per 4 anni "L´Altrolato" a Radio2. Ha collaboratore come story editor con il regista Ruberto Burchielli nei film "Sbirri" (con Raul Bova), "La vittima e il carnefice" (Rai Tre) e "Non smettere di sognare" (Canale 5). È autore dei libri "Girogirotonda"- Mondadori, "Iacopopò il genio della cacca" - Editoriale Scienza e di "Mamma, posso farmi il piercing?" - Fabbri (scritto con la nuotatrice Federica Pellegrini) Ha partecipato ai testi del libro "Buonasera Onorevole" di Maurizio Crozza e ha in corso di pubblicazione il libro "Perché le stelle non ci cadono in testa?" scritto con Margherita Hack.



 

I NOSTRI AUTORI

Torna all'inizio